Immagine Casuale
Guestbook
colyayanikolaev
Купить и дрессировать щенка немецкой овчарки в Саратове. [url=http://kin.abc64.ru/]Дрессир...
Giovedì 14 Novembre 2019
Ospite
Ciao Rob! Speriam presto per una nuova collaborazione. Il 2011 è stato un anno incasinato...
Lunedì 16 Aprile 2012
Ospite
Un saluto ragazzi! :)E' un piacere ritrovarvi in salute.A quando una nuova collaborazione?...
Giovedì 05 Aprile 2012
Info Visitatore
IP: 100.24.115.253
Nazione:  Your Country Flag
Sistema Operativo: UNKNOWN
Browser: Ccbot 2.0
JavaScript:
Visitatori
mod_vvisit_counterOggi1190
mod_vvisit_counterIeri1052
mod_vvisit_counterQuesta Settimana7529
mod_vvisit_counterUltima Settimana5908
mod_vvisit_counterQuesto Mese16668
mod_vvisit_counterUltimo Mese42631
mod_vvisit_counterTotale1737202

Visitatori Online: 23
19:04 14-11-2019
Home Stampa In scena attori speciali per abbattere i pregiudizi

In scena attori speciali per abbattere i pregiudizi

CASTROVILLARI – Tornano in scena i ragazzi del centro diurno di salute mentale della città di Castrovillari, accompagnati da volontari e musicisti. “Non ho paura del lupo cattivo” è il titolo dello spettacolo che stasera, alle ore 20.30, nel teatro Sybaris della città li vedrà protagonisti su un testo scritto dal dottor Raffaele Bellizzi e dai ragazzi del centro. Il laboratorio teatrale, condotto da Fabio Pellicori, è un vero e proprio strumento terapeutico e di riabilitazione, capace di sviluppare e potenziare competenze cognitive, comportamentali e comunicative, favorendo così un generale miglioramento delle condizioni di vita, una maggiore consapevolezza di sé e il recupero di abilità da esprimere. Un centro di salute mentale che si trasforma in laboratorio teatrale, con pazienti che vanno in scena insieme a operatori sanitari, volontari, attori, musicisti, è una realtà all’insegna dell’integrazione e al di là dei pregiudizi che spesso ancora circondano chi soffre di malattie mentali. «Spesso si pensa ancora che la malattia mentale significa solo malessere e sofferenza. L’esperienza del laboratorio teatrale dimostra – spiegano gli operatori dell’associazione Chimera - che si può star bene, insieme agli altri, non solo sul palcoscenico ma anche nella vita reale».

Calendario
<<  Novembre 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
Anteprima Video
Gestione Newsletter


Nome:

Email: