Guestbook
Ospite
Ciao Rob! Speriam presto per una nuova collaborazione. Il 2011 è stato un anno incasinato...
Lunedì 16 Aprile 2012
Ospite
Un saluto ragazzi! :)E' un piacere ritrovarvi in salute.A quando una nuova collaborazione?...
Giovedì 05 Aprile 2012
Marco
...ti ho portato un ospite, vediamo se riesce a scriverti lui...
Martedì 08 Settembre 2009
Info Visitatore
IP: 35.175.248.25
Nazione: US Your Country Flag
Sistema Operativo: UNKNOWN
Browser: Ccbot 2.0
JavaScript:
Visitatori
mod_vvisit_counterOggi1230
mod_vvisit_counterIeri181
mod_vvisit_counterQuesta Settimana1630
mod_vvisit_counterUltima Settimana8732
mod_vvisit_counterQuesto Mese20524
mod_vvisit_counterUltimo Mese39650
mod_vvisit_counterTotale1510370

Visitatori Online: 25
23:49 21-05-2019
Home Eventi Zac In Progress 2007

Zac In Progress

ALFREDO BOCHICCHIO chitarre
BOB MASALA basso 
EZIO ZACCAGNINI batteria e percussioni
special guest
PAOLA PELOSO tribal dance 
GIULIANO BAILETTI tecnico suono

Galleria

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

 

Tutto deriva dall'attitudine di chi con una "fatica ciclopica" ha dato il via e porta avanti questo progetto. Il portabandiera è Ezio Zaccagnini, affermato batterista della scena nazionale; si potrebbe pensare ad un progetto ritmico, virtuosistico e funambolico. E lì sarebbe l'errore. Zac In Progress è un format di spettacolo inusuale, che chiunque voglia fare uno show lo escluderebbe a priori. Immaginatevi una performance sempre diversa nei protagonisti e nei contenuti, il tutto in una struttura precisa, provata e studiata, pronta ad essere cambiata anche 5 minuti prima di andare in scena. Non solo musica (a 360 gradi) ma anche teatro, danza, poesia, comicità, tradizione, ricerca, modernità e talento. Tanto talento che fonde le qualità di professionisti non certo di primo pelo e giovani talenti forti delle loro intuizioni. Il risultato? Uno spettacolo sempre diverso (veramente diverso) da quello che lo ha preceduto. Jazz, Jazz rock, Pop-RocK, Latin, Etnico ed altro ancora lo "shaker" musicale proposto dai ZIP. Sara' ogni volta uno spettacolo diverso. Un repertorio che vive di soluzioni energiche e spazia a tutto campo verso i confini del ritmo, del nuovo concetto di fare musica, in tempo reale sul palco, brani strumentali e no, composti per la maggior parte da Ezio. Tre musicisti che guardano avanti e rischiano in proprio per il piacere di non rimanere in ambiti tradizionali e per il bisogno di proseguire un percorso di crescita e professionalità. Un concerto colto e raffinato che apre le porte ad una fruizione ampia e rilassata, intrisa di ritmo e divertimento. La voglia di far spettacolo comunicando con il pubblico fa pensare ad uno show sempre come ad una festa. Speriamo che oltre ad ascoltare possiate anche ballare... a tutto grooveIl concerto dei ZIP prevede a volte la partecipazione straordinaria della danzatrice coreografa di danza di espressione africana Paola Peloso. La sua danza e' un voler fondere l'individuale con l'universale per poter emanare una forte energia. Deve poter esprimere i suoi sentimenti piu' profondi in modo autentico e istintivo, deve arrivare a percepire la terra come se fosse un prolungamento dei propri piedi, come fosse un palco, per poi balzare in cielo...per raggiungere l'obiettivo comune che e' quello di trasmettere una grande energia e un profondo senso di liberta'.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 05 Agosto 2016 14:32 )

Calendario
<<  Maggio 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Anteprima Video
Gestione Newsletter


Nome:

Email: